TopL TopM TopR
MiddleL
spacer
spacer
Nei Vaj delle Piccole Dolomiti Riduci

La gita alpinistica sezionale del 19.03.2017 si è snodata nel cuore delle Piccole Dolomiti , ancora in veste invernale. Con partenza  da Campogrossol’itinerario ha imboccato la vecchia strada  per Obra per un paio di km  fino ad incrociare il Vajo dei Colori.  Risalito per breve tratto questo Vajo, quindi deviato a destra su pendio ripido per poi puntare, usciti dal boschetto, sempre salendo verso destra all’imbocco del Vajo di Mezzodì. Risalito questo breve ma ripido canale, dopo aver scavalcato il colletto sommitale discesa dalla parte opposta, attraversato il Canale della Bottiglia e dopo aver superato una piccola costola  il percorso ha risalito completamente il Vajo Dell’Oste fino alla sua sommità, che si affaccia sull’ampio catino superiore del Vajo  di Pissavacca (qui sbocca  anche il famoso Vajo dei Camosci molto frequentato dagli alpinisti nel periodo primaverile) Discesa  nel Vallone di Pissavacca, molto ampio nel tratto superiore , con un restringimento nella parte bassa e alcuni grandi salti rocciosi nella parte finale , aggirati sulla sinistra idr. seguendo segnavia Cai fino alla vecchia strada, seguita per rientrare a Campogrosso.

Nel complesso un bel itinerarionon lungo ma abbastanza faticoso che ha toccato angoli suggestivi e poco frequentati del Gruppo del Carega,  senza grossi pericoli oggettivi

 

spacer
spacer
spacer
spacer
Partenza! Riduci
a
spacer
spacer
spacer
spacer
Imbocco vajo dei Colori Riduci
a
spacer
spacer
spacer
spacer
Nel vajo di Mezzodì Riduci
a
spacer
spacer
spacer
spacer
Pendii nevosi Riduci
a
spacer
spacer
MiddleR
BottomL BottomM BottomR